Uso dei prodotti fitosanitari

Autori: 
Non compilato  
Abstract: 
L'indicatore fornisce informazione relativamente all'uso dei prodotti fitosanitari nelle singole coltivazioni così come definite dal PAN. Per l'anno 2014 e 2015 sono presentati i dati relativi ai principi attivi impiegati per superficie trattata e quantità impiegata nella coltivazione del pomodoro e vite per categoria (superficie in ettari, quantità impiegata in chilogrammi). Per entrambe le colture rilevate, i fungicidi prevalgono in termini di quantità percentuali distribuite.
Descrizione: 
L'indicatore fornisce informazione relativamente all'uso dei prodotti fitosanitari nelle singole coltivazioni così come definite dal PAN. I dati vengono raccolti con indagini campionarie sulle quantità di prodotti fitosanitari impiegate in specifiche coltivazioni e forniscono una significativa rappresentazione dell’intensità d’uso in termini di quantità/ha e sul potenziale impatto ambientale (rilevazione inserita nel PSN con codice IST-00792).
Scopo: 
Fornire informazioni sull’intensità d’uso dei prodotti al fine di valutare i progressi nell’impiego dei prodotti fitosanitari in relazione sia agli indirizzi nazionali, sia alle strategie dell’Unione Europea per la salvaguardia ambientale e lo sviluppo dell’agricoltura sostenibile
Stato indicatore: 
Attivo
Azioni PAN: 
Non compilato  
RILEVANZA - L'indicatore: 
È sensibile ai cambiamenti che avvengono nel settore agro-ambientale
Fornisce una base per confronti a livello internazionale
MISURABILITÀ - I dati utilizzati per la costruzione dell’indicatore sono/hanno: 
Adeguatamente documentati e di qualità nota
Aggiornati a intervalli regolari secondo procedure affidabili
SOLIDITÀ - L'indicatore: 
È basato su standard nazionali/internazionali e sul consenso nazionale/internazionale circa la sua validità
Principali riferimenti normativi e obiettivi: 
La Commissione della Comunità Europea, attraverso la Decisione 94/411/CE del Consiglio del 25 giugno 1996, con relativa modifica 1919/2002/CE in merito al miglioramento delle statistiche agricole comunitarie, ha attuato l’azione Technical Action Plan Agricoltural Statistics (TAPAS), con l'obiettivo di raccogliere informazioni sull'uso di fitosanitari. La rilevazione sull'utilizzo dei prodotti fitosanitari nelle coltivazioni è contenuta nel Programma Statistico Nazionale (PSN) a partire dal 2000. Il D.Lgs. 194/95, a conferma di quanto stabilito dal Decreto Ministeriale 290/91, precisa la definizione e la dicitura di prodotto fitosanitario. Nel 2009 la CE ha adottato una serie di normative sui prodotti fitosanitari. Tra queste: (a) la Direttiva 2009/128/CE del Parlamento Europeo e del Consiglio del 21 ottobre 2009 che istituisce un quadro per l’azione comunitaria ai fini dell’utilizzo sostenibile dei pesticidi; (b) il Regolamento (CE) n. 1185/2009 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 25 novembre 2009 relativo alle statistiche sui pesticidi e (c) il Regolamento (CE) n. 1107/2009 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 21 ottobre 2009 relativo all’immissione sul mercato dei prodotti fitosanitari.

DPSIR: 
Pressione

Tipologia indicatore: 
Descrittivo (tipo A)

Indicatori collegati: 
Distribuzione prodotti fitosanitari

Riferimenti bibliografici: 
Non compilato  

Eventuali riferimenti web: 
www.istat.it

Limitazioni: 
Limitata frequenza delle rilevazioni nell’ambito della stessa coltura.

Ulteriori azioni: 
Aumentare il numero e/o la frequenza di raccolta dei dati delle colture e ottenere delle stime delle superfici trattate e quantità utilizzate a livello regionale.

Fonte dei dati: 
ISTAT

Metodologia di raccolta dei dati: 
E’ un’indagine svolta annualmente nella quale viene richiesto alle aziende di indicare l’utilizzo dei prodotti fitosanitari, nelle due coltivazioni agricole di riferimento, indicate nelle lettere informative in conformità alle disposizioni del Regolamento CE n. 1185/2009 del Parlamento europeo e del Consiglio, al fine di poter disporre di dati relativi alle statistiche sui pesticidi. La rilevazione è prevista dal Programma statistico nazionale 2014-2016 – Aggiornamento 2016 (cod. IST-00792), prorogato dal decreto legge 30 dicembre 2016, n. 244 – convertito con modificazione dalla legge 27 febbraio 2017, n. 19 e dal Programma statistico nazionale 2017-2019, attualmente in corso di approvazione, e rientra tra le rilevazioni statistiche di interesse pubblico. L’indagine è campionaria e l’universo di riferimento è quello del censimento dell’agricoltura del 2010.

Frequenza di rilevazione dei dati: 
Annuale

Disponiblità dei dati: 
Disponibilità totale

Unità di misura: 
Chilogrammo (kg), Chilogrammo per anno (kg/a), Numero (n.), Percentuale (%), Tonnellata (t)

Descrizione della metodologia di elaborazione: 
I dati sono raccolti presso le aziende agricole attraverso un’intervista telefonica. Per la coltura di riferimento vengono raccolti dati su: superficie coltivata, superficie complessivamente trattata, superficie trattata con singolo prodotti fitosanitario, quantità di prodotto fitosanitario utilizzato, trattamenti fitosanitari effettuati distinti per tipologia (fungicidi, insetticidi e acaricidi, vari ed erbicidi). La quantità del prodotto in fase di elaborazione viene convertita in quantità di principio attivo corrispondente. Con tali dati è possibile calcolare vari indicatori, tra i quali: il numero medio di trattamenti effettuati per sostanza attiva per superficie di base trattata (rapporto tra la superficie trattata con ogni sostanza attiva e la superficie di base trattata con la sostanza attiva corrispondente), la quantità media di sostanze attive applicate per area di base trattata (rapporto tra la quantità impiegata e la superficie di base trattata) e la quantità media di sostanze attive per area coltivata (rapporto tra la quantità impiegata e la superficie totale coltivata).

Copertura spaziale: 
Nazionale

Copertura temporale: 
2014-2015

 L’indicatore fornisce informazione relative all’uso dei prodotti fitosanitari nelle singole coltivazioni. I dati vengono raccolti con indagini campionarie sulle quantità di prodotti fitosanitari impiegate in specifiche coltivazioni e forniscono una significativa rappresentazione dell’intensità d’uso in termini di quantità/ha e sul potenziale impatto ambientale. La rilevazione riguarda ogni anno una coltura diversa e si ripete dopo un intervallo di t anni. I dati sono raccolti con metodologie standardizzate e validati sula base dell’esperienza di altre rilevazioni nel settore. La comparabilità temporale risulta un po’ debole sia perché è necessario un arco di tempo piuttosto lungo per disporre di un numero sufficiente di annate di riferimento, sia perché si risente maggiormente il disturbo causato dalla variabilità generata da eventi accidentali ed eccezionali (condizioni metereologi che, attacchi parassitari, ecc). I dati, affidabili e accurati, vengono raccolti direttamente dall’ISTAT, autorità nazionale competente incaricata sulla base della normativa nazionale e comunitaria. Reg.CE n.1185/2009.



Descrizione dello stato e trend: 
 L’identificazione di un trend risulta debole perché è necessario un arco di tempo piuttosto lungo per disporre di un numero sufficiente di annate di riferimento su una stessa coltura

Commenti: 
Nella Tabella 1 vengono presentati i dati relativi ai principi attivi impiegati per superficie trattata e quantità impiegata nella coltivazione del pomodoro per categoria (superficie in ettari, quantità impiegata in chilogrammi) sia per l’anno 2014 che per l’anno 2015 Analogamente nella Tabella 2 vengono presentati i principi attivi impiegati per superficie trattata e quantità impiegata nella coltivazione della vite per categoria (superficie in ettari, quantità impiegata in chilogrammi) per gli anni 2014 e 2015

  • Titolo Tabella 1a: Principi attivi impiegati per superficie trattata e quantità impiegata nella coltivazione del pomodoro per categoria (2014)
    Fonte ISTAT, Rilevazione sull'utilizzo dei prodotti fitosanitari nelle coltivazioni agricole

    Categorie di principi attivi Superficie di base trattata Superficie trattata con sostanze attive Quantità impiegata
    Totale Composizione percentuale Totale Composizione percentuale Totale Composizione percentuale
    ha % ha % kg %
    Fungicidi 87677,81 92,96 861780,57 66,59 781678,11 78,80
    Inorganici a base di zolfo 14368,28 15,23 37933,00 2,93 70574,58 7,11
    Inorganici a base di rame 55570,10 58,92 366740,12 28,34 410818,91 41,41
    Azoto solforganici 24847,45 26,34 72168,62 5,58 116178,00 11,71
    Azoto organici aromatici alifatici 60751,49 64,41 233770,09 18,06 70037,61 7,06
    Azoto rganici eterociclici, esclusi i triazoli 42083,31 44,62 119673,89 9,25 103030,97 10,39
    Triazoli 7283,37 7,72 13928,44 1,08 3070,08 0,31
    Fosforganici e stannorganici 3338,04 3,54 7394,68 0,57 6035,11 0,61
    Altri fungicidi 4290,41 4,55 10171,72 0,79 1932,85 0,19
    Insetticidi e acaricidi 64546,06 68,43 191230,33 14,78 89136,12 8,99
    Composti inorganici 0 0 0 0 0 0
    Olii 172,87 0,18 172,87 0,01 1648,39 0,17
    Derivati vegetali e simili sintetici 36256,15 38,44 80258,10 6,20 9406,06 0,95
    Clororganici 0 0 0 0 0 0
    Carbammati 229,22 0,24 250,14 0,02 22,02 0
    Derivati dell'urea 230,80 0,24 456,69 0,04 10,73 0
    Fosforganici 4745,41 5,03 7383,98 0,57 2594,04 0,26
    Azoto/solfo/stanno-organici aloidrocarburi 3266,75 3,46 4811,84 0,37 8999,46 0,91
    Altri 44746,83 47,44 97896,71 7,56 66455,41 6,70
    Erbicidi 65994,24 69,97 228922,38 17,69 113757,98 11,47
    Ammidi 4658,83 4,94 4812,06 0,37 6592,32 0,66
    Carbammati (erbicidi) 0 0 0 0 0 0
    Derivati dell'urea (erbicidi) 688,09 0,73 697,42 0,05 69,60 0,01
    Nitroderivati-benzonitrili 20303,28 21,53 28388,33 2,19 12758,05 1,29
    Diazine-triazine 49325,52 52,30 77886,97 6,02 39020,86 3,93
    Solfuree-imidazolinoni 32849,88 34,83 58516,51 4,52 31266,56 3,15
    Fosforganici-dipiridilici 10816,05 11,47 12591,09 0,97 10136,48 1,02
    Arilossifenopropionati - cicloesenoni 9409,82 9,98 11445,49 0,88 1116,78 0,11
    Ormonici 206,62 0,22 218,63 0,02 1,98 0
    Altri Erbicidi 24454,65 25,93 34365,87 2,66 12795,36 1,29
    Vari 909,82 0,96 1587,59 0,12 170,74 0,02
    Fitoregolatori 494,75 0,52 596,52 0,05 80,22 0,01
    Altri (molluschicidi, fumiganti, ecc) 684,14 0,73 991,07 0,08 90,52 0,01
    Biologici 5210,01 5,52 10683,34 0,83 7274,12 0,73
    Di origine vegetale o animale 1611,20 1,71 2724,76 0,21 2408,92 0,24
    Microrganismi 3146,29 3,34 7019,04 0,54 4725,01 0,48
    Composti chimici vari 40,90 0,04 45,40 0 7,82 0
    Funghi antagonisti 343,93 0,36 778,54 0,06 84,94 0,01
    Altri (disinfettanti, ecc) 82,62 0,09 115,61 0,01 47,44 0
    Totale 94319,07 100,00 1294204,00 100,00 992017,00 100,00
  • Titolo Tabella 1b: Principi attivi impiegati per superficie trattata e quantità impiegata nella coltivazione del pomodoro per categoria (2015)
    Fonte ISTAT, Rilevazione sull'utilizzo dei prodotti fitosanitari nelle coltivazioni agricole

    Categorie di principi attivi Superficie di base trattata Superficie trattata con sostanze attive Quantità impiegata
    Totale Composizione percentuale Totale Composizione percentuale Totale Composizione percentuale
    ha % ha % kg %
    Fungicidi 105950 96,59 799837 66,75 1037915 88,35
    Inorganici a base di zolfo 36909 33,65 71080 5,93 360544 30,69
    Inorganici a base di rame 87973 80,20 270807 22,60 296991 25,28
    Azoto solforganici 56134 51,17 96896 8,09 143106 12,18
    Azoto organici aromatici alifatici 84677 77,20 219924 18,35 87222 7,42
    Azoto organici eterociclici, esclusi i triazoli 38385 34,99 107193 8,95 127369 10,84
    Triazoli 11208 10,22 16713 1,39 10171 0,87
    Fosforganici e stannorganici 5933 5,41 10020 0,84 10929 0,93
    Altri fungicidi 4246 3,87 7205 0,60 1582 0,13
    Insetticidi e acaricidi 68808 62,73 215186 17,96 74295 6,32
    Composti inorganici 25 0,02 25 0 3 0
    Olii 278 0,25 305 0,03 1213 0,10
    Derivati vegetali e simili sintetici 39933 36,40 83954 7,01 7319 0,62
    Clororganici 0 0 0 0 0 0
    Carbammati 791 0,72 864 0,07 1849 0,16
    Derivati dell'urea 1759 1,60 3083 0,26 221 0,02
    Fosforganici 2216 2,02 4407 0,37 19971 1,70
    Azoto/solfo/stanno-organici aloidrocarburi 6958 6,34 10853 0,91 1595 0,14
    Altri 49073 44,74 111694 9,32 42124 3,59
    Erbicidi 58425 53,26 161618 13,49 59396 5,06
    Ammidi 4988 4,55 5732 0,48 2703 0,23
    Carbammati (erbicidi) 0 0 0 0 0 0
    Derivati dell'urea (erbicidi) 127 0,12 127 0,01 478 0,04
    Nitroderivati-benzonitrili 14931 13,61 17951 1,50 7239 0,62
    Diazine-triazine 43080 39,27 58304 4,87 9255 0,79
    Solfuree-imidazolinoni 27300 24,89 34875 2,91 2138 0,18
    Fosforganici-dipiridilici 12410 11,31 15368 1,28 24112 2,05
    Arilossifenopropionati - cicloesenoni 10241 9,34 11179 0,93 1473 0,13
    Ormonici 1545 1,41 2142 0,18 2443 0,21
    Altri Erbicidi 15060 13,73 15940 1,33 9555 0,81
    Vari 3408 3,11 5491 0,46 850 0,07
    Fitoregolatori 878 0,80 1610 0,13 63 0,01
    Altri (molluschicidi, fumiganti, ecc) 684 0,62 3881 0,32 788 0,07
    Biologici 5230 4,77 16166 1,35 2270 0,19
    Di origine vegetale o animale 184 0,17 503 0,04 684 0,06
    Microrganismi 4454 4,06 14511 1,21 1029 0,09
    Composti chimici vari 67 0,06 161 0,01 106 0,01
    Funghi antagonisti 455 0,41 909 0,08 31 -
    Altri (disinfettanti, ecc) 77 0,07 82 0,01 421 0,04
    Totale 109692 100,00 1198298 100,00 1174726 100,00
  • Titolo Tabella 2a - Principi attivi impiegati per superficie trattata e quantità impiegata nella coltivazione della vite per categoria (a) (2014)
    Fonte ISTAT, Rilevazione sull'utilizzo dei prodotti fitosanitari nelle coltivazioni agricole

    Categorie di principi attivi Superficie di base trattata (b) Superficie trattata con sostanze attive (c) Quantità impiegata
    Totale Composizione percentuale Totale Composizione percentuale Totale Composizione percentuale
    ha % ha % kg %
    Fungicidi 718406,38 107,10 7719886,27 86,96 20704551,43 96,86
    Inorganici a base di zolfo 433660,69 64,65 1806423,80 20,35 9424546,79 44,09
    Inorganici a base di rame 406025,03 60,53 2532898,19 28,53 5678091,62 26,56
    Azoto solforganici 252052,21 37,58 1172356,21 13,21 4893517,25 22,89
    Azoto organici aromatici alifatici 243470,72 36,30 1009651,22 11,37 175131,67 0,82
    Azoto rganici eterociclici, esclusi i triazoli 222751,54 33,21 712384,17 8,02 193633,81 0,91
    Triazoli 97887,21 14,59 246906,73 2,78 27102,93 0,13
    Fosforganici e stannorganici 37633,30 5,61 99751,06 1,12 155797,94 0,73
    Altri fungicidi 48519,60 7,23 139514,89 1,57 156729,42 0,73
    Insetticidi e acaricidi 336770,10 50,21 678987,68 7,65 282752,37 1,32
    Composti inorganici 0 0 0 0 0 0
    Olii 4356,29 0,65 4431,07 0,05 20861,12 0,10
    Derivati vegetali e simili sintetici 58945,36 8,79 98579,82 1,11 4778,43 0,02
    Clororganici 2019,32 0,30 2157,52 0,02 297,55 0
    Carbammati 3435,85 0,51 3801,83 0,04 2815,70 0,01
    Derivati dell'urea 681,79 0,10 937,31 0,01 1992,28 0,01
    Fosforganici 174443,34 26,01 272744,00 3,07 116774,91 0,55
    Azoto/solfo/stanno-organici aloidrocarburi 15792,64 2,35 20624,66 0,23 15118,05 0,07
    Altri 183058,87 27,29 275711,45 3,11 120114,32 0,56
    Erbicidi 250646,83 37,37 425884,87 4,80 366367,22 1,71
    Ammidi 2591,42 0,39 2591,42 0,03 1560,70 0,01
    Carbammati (erbicidi) 0 0 0 0 0 0
    Derivati dell'urea (erbicidi) 1765,26 0,26 1964,67 0,02 1028,89 0
    Nitroderivati-benzonitrili 11895,32 1,77 16490,79 0,19 30479,30 0,14
    Diazine-triazine 1230,62 0,18 1613,91 0,02 476,14 0
    Solfuree-imidazolinoni 7028,73 1,05 9678,29 0,11 20769,40 0,10
    Fosforganici-dipiridilici 225535,83 33,62 354821,98 4,00 289750,15 1,36
    Arilossifenopropionati - cicloesenoni 8592,77 1,28 12505,77 0,14 18376,34 0,09
    Ormonici 1305,24 0,19 2654,07 0,03 558,21 0
    Altri Erbicidi 17842,75 2,66 23563,95 0,27 3368,10 0,02
    Vari 4875,77 0,73 6524,02 0,07 1257,86 0,01
    Fitoregolatori 2249,43 0,34 3331,55 0,04 748,58 0
    Altri (molluschicidi, fumiganti, ecc) 3009,62 0,45 3192,46 0,04 509,28 0
    Biologici 29173,59 4,35 46390,85 0,52 20578,79 0,10
    Di origine vegetale o animale 0 0 0 0 0 0
    Microrganismi 21615,06 3,22 33632,37 0,38 4410,18 0,02
    Composti chimici vari 2782,94 0,41 2782,94 0,03 14867,86 0,07
    Funghi antagonisti 5374,20 0,80 9185,50 0,10 1225,06 0,01
    Altri (disinfettanti, ecc) 790,04 0,12 790,04 0,01 75,68 0
    Totale 670776,09 100,00 8877673,69 100,00 21375507,68 100,00
    a) Le superfici trattate con fungicidi, insetticidi, acaricidi, erbicidi ,vari e biologici sono conteggiate includendo più volte ogni ettaro di superficie trattato con più fitosanitari; il totale della superficie trattata può risultare minore poiché rappresenta l' effettiva superficie trattata.
    b) Superficie trattata almeno una volta con un prodotto fitosanitario, indipendentemente dal numero di applicazioni
    c) Rappresenta la somma delle superfici trattate con ogni sostanza attiva
  • Titolo Tabella 2b - Principi attivi impiegati per superficie trattata e quantità impiegata nella coltivazione della vite per categoria (a) (2015)
    Fonte ISTAT, Rilevazione sull'utilizzo dei prodotti fitosanitari nelle coltivazioni agricole

    Categorie di principi attivi Superficie di base trattata (b) Superficie trattata con sostanze attive (c) Quantità impiegata
    Totale Composizione percentuale Totale Composizione percentuale Totale Composizione percentuale
    ha % ha % kg %
    Fungicidi 670039 99,71 8360030 85,73 22835910 92,69
    Inorganici a base di zolfo 444574 66,16 1765802 18,11 14921936 60,57
    Inorganici a base di rame 518072 77,10 2310047 23,69 3685022 14,96
    Azoto solforganici 282805 42,09 1211145 12,42 1806173 7,33
    Azoto organici aromatici alifatici 300378 44,70 1157951 11,87 325699 1,32
    Azoto organici eterociclici, esclusi i triazoli 209107 31,12 924343 9,48 791630 3,21
    Triazoli 153812 22,89 387183 3,97 30385 0,12
    Fosforganici e stannorganici 100755 14,99 279719 2,87 909344 3,69
    Altri fungicidi 113467 16,89 323839 3,32 365721 1,48
    Insetticidi e acaricidi 347040 51,65 937944 9,62 1271066 5,16
    Composti inorganici 757 0,11 773 0,01 1820 0,01
    Olii 2071 0,31 2379 0,02 2977 0,01
    Derivati vegetali e simili sintetici 114595 17,05 188464 1,93 8164 0,03
    Clororganici 4430 0,66 5776 0,06 2115 0,01
    Carbammati 8606 1,28 17192 0,18 14982 0,06
    Derivati dell'urea 24298 3,62 74737 0,77 1340 0,01
    Fosforganici 135409 20,15 279610 2,87 652132 2,65
    Azoto/solfo/stanno-organici aloidrocarburi 25322 3,77 34516 0,35 405742 1,65
    Altri 161603 24,05 334495 3,43 181796 0,74
    Erbicidi 187184 27,86 387369 3,97 522548 2,12
    Ammidi 3701 0,55 7005 0,07 3320 0,01
    Carbammati (erbicidi) 2328 0,35 2404 0,02 3220 0,01
    Derivati dell'urea (erbicidi) 928 0,14 7420 0,08 7791 0,03
    Nitroderivati-benzonitrili 32086 4,77 43576 0,45 5382 0,02
    Diazine-triazine 6157 0,92 6975 0,07 3929 0,02
    Solfuree-imidazolinoni 14584 2,17 16452 0,17 1964 0,01
    Fosforganici-dipiridilici 136464 20,31 212901 2,18 167094 0,68
    Arilossifenopropionati - cicloesenoni 14575 2,17 21341 0,22 5628 0,02
    Ormonici 12104 1,80 22480 0,23 322429 1,31
    Altri Erbicidi 28181 4,19 46816 0,48 1789 0,01
    Vari 3311 0,49 7684 0,08 1491 0,01
    Fitoregolatori 1419 0,21 4561 0,05 483 0
    Altri (molluschicidi, fumiganti, ecc) 1892 0,28 3123 0,03 1008 0
    Biologici 23757 3,54 58324 0,60 5381 0,02
    Di origine vegetale o animale 855 0,13 1709 0,02 1218 0
    Microrganismi 12723 1,89 26725 0,27 1331 0,01
    Composti chimici vari 783 0,12 1328 0,01 1454 0,01
    Funghi antagonisti 103 0,02 103 0 64 0
    Altri (disinfettanti, ecc) 9293 1,38 28459 0,29 1314 0,01
    Totale 671968 100,00 9751351 100,00 24636396 100,00
    a) Le superfici trattate con fungicidi, insetticidi, acaricidi, erbicidi ,vari e biologici sono conteggiate includendo più volte ogni ettaro di superficie trattato con più fitosanitari; il totale della superficie trattata può risultare minore poiché rappresenta l' effettiva superficie trattata.
    b) Superficie trattata almeno una volta con un prodotto fitosanitario, indipendentemente dal numero di applicazioni
    c) Rappresenta la somma delle superfici trattate con ogni sostanza attiva